Tu sei qui: Home / Servizi / Servizi di Firma Digitale UNIBA

Servizi di Firma Digitale UNIBA

Cosa è la Firma Digitale

La Firma Digitale è l'equivalente elettronico di una tradizionale firma autografa apposta su carta.

È associata stabilmente al documento elettronico su cui  è apposta e aggiunge informazioni che ne attestano con certezza l'integrità, l'autenticità e la non ripudiabilità, consentendo così al documento di assumere piena efficacia probatoria.
Consente di scambiare in rete documenti con piena validità legale. Possono dotarsi di firma digitale tutte le persone fisiche: cittadini, amministratori e dipendenti di società e pubbliche amministrazioni.

Pertanto il documento informatico assume le seguenti caratteristiche:
1. Integrità, garanzia che il documento non è stato manomesso dopo la sottoscrizione;
2. Autenticità, garanzia dell'identità di chi firma;
3. Non ripudio, l'autore non può disconoscere il documento firmato;
4. Valore legale, il documento elettronico sottoscritto digitalmente ha lo stesso valore legale di un documento cartaceo sottoscritto con firma autografa.

L’impiego della Firma Digitale, permette di snellire significativamente i rapporti tra Professionisti e Amministrazioni, Imprese, riducendo drasticamente la gestione in forma cartacea dei documenti, proprio come indicato nelle Linee Guida per l’utilizzo della Firma Digitale, emanate dal CNIPA, nel 2009 (http://archivio.digitpa.gov.it/sites/default/files/GuidaFirmaDigitale2009_a_0_0_0.pdf).
Inoltre, come indicato dall’Art. 24 comma 2, del Codice dell’ Amministrazione Digitale, "…l’apposizione di firma digitale integra e sostituisce l’apposizione di sigilli, punzoni, timbri, contrassegni e marchi di qualsiasi genere ad ogni fine previsto dalla normativa vigente". La Firma Digitale risulta anche uno strumento indispensabile per il completamento delle funzioni di Posta Elettronica Certificata.

Normativa in materia di firma digitale contenuta nel D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82, recante il "Codice dell'amministrazione digitale":
 http://archivio.digitpa.gov.it/amministrazione-digitale/CAD-testo-vigente

Ulteriori riferimenti normativi e approfondimenti:
http://www.agid.gov.it/identita-digitali/firme-elettroniche
http://archivio.digitpa.gov.it/firme-elettroniche-certificatori
http://www.agid.gov.it/identita-digitali/firme-elettroniche/firma-digitale


Elenco Certificatori accreditati

I certificatori accreditati forniscono servizi di certificazione ed emettono certificati qualificati (per la firma digitale) e certificati di autenticazione (per le carte nazionali dei servizi) per conto delle pubbliche amministrazioni.
Elenco:
http://www.agid.gov.it/identita-digitali/firme-elettroniche/certificatori-attivi



Tipologie di firma

 

1. Firma Digitale con Kit Token USB utile per i servizi di amministrazione

(certificatore: ARUBA)

 

A chi viene rilasciata la firma digitale con Kit Token USB

  • ai direttori di Dipartimento
  • ai responsabili dei servizi amministrativi per le procedure di acquisto di beni e servizi online sul Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) .

          

Come ottenere il certificato di firma digitale con Kit Token USB


a. Si richieda  l’autorizzazione per l’ottenimento del Certificato di Firma alla Direzione Generale
b. Ottenuto il via libera dalla Direzione Generale, la richiesta del Kit di Firma Digitale in formato Token USB (lettore di Smart Card USB) per i servizi amministrativi va indirizzata personalmente al referente del servizio di Firma Digitale (Ufficio Registration Authority) della propria Facoltà o area di appartenenza nominato dall'Università a mezzo email. Il referente del servizio provvederà ad inviare una risposta con la richiesta della documentazione necessaria e la data dell’incontro per espletare la procedura di riconoscimento necessaria ad avviare l’iter di rilascio del Certificato di Firma. La consegna del Kit di Firma avviene solo su appuntamento e dopo l’invio di una comunicazione da parte del referente addetto alla consegna. Il servizio per la generazione ed il rilascio dei certificati è curato dal CSI.

Scadenza di Firma Digitale e Remota


La Firma Digitale normalmente, ha una durata contrattuale di 3 anni, calcolati a partire dalla data di emissione/attivazione del certificato. Trascorso questo periodo sarà necessario effettuare il rinnovo del certificato. L’avviso di rinnovo viene inviato tramite e-mail 60/90 gg. prima della scadenza dall’ Ente Certificatore Aruba all'indirizzo indicato nella richiesta.
La competenza sulla funzionalità del dispositivo di firma resta dell'Ente Certificatore al quale è necessario rivolgersi in caso di anomalie. Il contatto per il supporto telefonico è  0575 0504

Elenco Incaricati alla Registrazione per il rilascio del certificato di firma digitale con Kit Token USB per i servizi amministrativi

  • anna.zonno@uniba.it
  • gennaro.diana@uniba.it
  • gerardo.viola@uniba.it
  • vincenzo.carta@uniba.it

 

2. Firma digitale Remota per i servizi di verbalizzazione su Segreteria online Esse3.
(certificatore: InfoCert)

 

Il servizio di Firma Digitale Remota scelto dalla nostra Università per i servizi di verbalizzazione online prevede l'utilizzo del sistema di autenticazione con password temporanee (OTP "One Time Password", con password valida solo per una singola sessione) fruibile mediante dispositivo mobile (SMS) che garantisce elevata sicurezza all'autenticazione dei titolari.

Cosa è la Firma Digitale Remota


Il “Servizio Remote Sign Standard” di InfoCert permette l'apposizione di firme digitali senza che il titolare sia in possesso di alcun dispositivo crittografico (smart card o Business Key). Le chiavi (private e pubbliche) degli Utenti Titolari dei certificati sono generate e conservate presso InfoCert  su dispositivi sicuri e sono caratterizzati da alte prestazioni (Hardware Security Module o HSM).
Remote Sign Standard, per una maggiore sicurezza del titolare, è reso utilizzabile insieme ad un servizio di autenticazione che utilizza password temporanee (One Time Password, OTP).

Questa tipologia di Firma rappresenta una tecnologia innovativa, facile da usare, sicura e che consente di poter usufruire di numerosi vantaggi, tra i quali ad esempio la possibilità di:

  • Apporre Firme Digitali senza la necessità di dover ricorrere all’installazione e utilizzo di Hardware dedicato;
  • Sottoscrivere digitalmente i verbali di esami via Web in condizioni di massima sicurezza;
  • Eliminare le problematiche legate all’incompatibilità di particolari dispositivi (Lettori, Smart Card e Token USB) con determinate piattaforme Hardware o Software.
  • Disporre di una procedura di attivazione del Servizio estremamente flessibile e sicura

 

Perché la Firma digitale per i servizi di segreteria Online Esse3


Con il “Decreto semplificazioni” del Governo Monti (Decreto Legge 9 febbraio 2012 n. 5  pubblicato nel Supplemento Ordinario della Gazzetta Ufficiale. n. 33 del 9 febbraio 2012  - Suppl. Ordinario n.27, Art. 48 “Dematerializzazione di procedure in materia di Università”) (http://www.gazzettaufficiale.biz/atti/2012/20120033/012G0019.htm) la firma digitale avrà un ruolo fondamentale nell’espletamento delle pratiche burocratiche universitarie.
Il testo, infatti, prevede che a decorrere dall'anno accademico 2013-2014 la verbalizzazione e la registrazione degli esiti degli esami, di profitto e di  laurea, sostenuti dagli  studenti  universitari  avvenga  esclusivamente con modalità informatiche.

Perciò tutti gli atenei devono dotarsi di un sistema informatico per la gestione degli esami di profitto e di laurea, utile anche a registrare il percorso didattico degli studenti ed i professori dovranno dotarsi di firma digitale per poter registrare l’esito delle prove e per certificarne l’autenticità.

Gli appelli online sono un sistema digitale interattivo di gestione dei processi riguardanti gli esami: creazione degli appelli, iscrizione degli studenti, verbalizzazione dei voti, con la progressiva eliminazione di tutti i supporti cartacei.
La gestione online degli appelli d´esame avviene attraverso Esse3 ovvero la piattaforma che gestisce i servizi online rivolti ai docenti. Per accedere al servizio i docenti dovranno essere in possesso di proprie credenziali.

Il servizio di gestione online degli appelli d´esame consente di:

  • impostare e pubblicare le date degli appelli
  • visualizzare online le liste degli iscritti, automaticamente aggiornate mano che vengono raccolte le iscrizioni da parte degli studenti
  • modificare le date, gli orari ed il luogo dell´appello informando in tempo reale gli studenti
  • verbalizzare online il voto di profitto alla fine di ogni sessione d´esame con valore legale, sostituendo il “vecchio” registro cartaceo con una stampa riassuntiva dei voti


Se il docente ha attivato la firma digitale, il processo di verbalizzazione può avvenire digitalmente, con l´eliminazione definitiva di qualsiasi supporto cartaceo.


A chi viene rilasciata la firma digitale per i servizi Esse3


La nostra Università ha deciso di erogare la firma elettronica, con sistema di autenticazione con password temporanee (OTP, One Time Password su dispositivo mobile) per la verbalizzazione digitale degli esami, a quei docenti "strutturati" ovvero ricercatori e professori che abbiano  almeno una carriera di tre anni.

Da lunedì 8 settembre 2014 il sistema Esse3 di verbalizzazione digitale utilizza due firme. Infatti è prevista la chiusura del verbale con l’inserimento della firma digitale  da parte del presidente di commissione e successivamente anche da parte di un secondo membro della commissione. La delibera del Senato Accademico “S.A. 14/20.10.2014/p.11” pg. 130-131 chiarisce e fa riferimento all’aspetto concernente la “doppia firma digitale” , con la proposta di estendere la firma digitale anche al personale non strutturato componente delle Commissioni d’esame.

Come ottenere il certificato di firma digitale utile per i servizi di Segreteria online Esse3.


Per ottenere il proprio Certificato di Firma, il docente deve inviare una richiesta a mezzo email all’Incaricato di Registrazione (IR) Uniba della propria Facoltà o area di appartenenza per fissare un incontro utile al rilascio del Certificato di Registrazione. Deve presentarsi munita/o di documento di identità e codice fiscale in corso di validità, con relative fotocopie fronte/retro e portare con se il numero di cellulare sul quale riceverà la password (OTP) per l’utilizzo dei servizi richiesti.
Dopo la registrazione il docente dovrà attivare il proprio Certificato di Registrazione seguendo le istruzioni che l’Incaricato alla Registrazione comunica.

Scadenza di Firma Digitale e Remota

La Firma Digitale normalmente, ha una durata contrattuale di 3 anni, calcolati a partire dalla data di emissione/attivazione del certificato. Trascorso questo periodo sarà necessario effettuare il rinnovo del certificato. L’avviso di rinnovo viene inviato tramite e-mail 60/90 gg. prima della scadenza dall’ Ente Certificatore InfoCert all'indirizzo indicato nella richiesta.

Incaricati alla registrazione per il rilascio del certificato di firma digitale remota per i servizi di Segreteria Esse3

 

  •  gennaro.diana@uniba.it
  •  gerardo.viola@uniba.it
  •  vincenzo.carta@uniba.it
  •  vincenzo.mallardi@uniba.it


Ulteriori approfondimenti sulla Firma Digitale Remota da:
http://archivio.digitpa.gov.it/firma-elettronica/firma-remota

 

Documento a cura di Gennaro Diana

Pubblicato il: 09/10/2014  Ultima modifica: 19/03/2015